spacer
spacer
Uredi vsebino
Home    Contatti    Mappa del sito
slo
hr
ita
en
Izberi skupino bannerjev Uredi seznam bannerjev
FB
spacer
spacer

Chirurgia dei tessuti molli

Uredi vsebino


Chirurgia dei tessuti molli

Tradizionalmente nella medicina veterinaria la chirurgia è stata divisa in chirurgia dei tessuti molli con chirurgia ortopedica e neurochirurgia. L’enorme progresso nelle nozioni in materia oncologia veterinaria e conseguente chirurgia oncologica, chirurgia riccostruttiva e plastica, ha fatto sì che questa divisione venga vista oggi con un raggio più ampio.

La materia della chirurgia dei tessuti molli è estremamente ampia, fortemente collegata alla medicina interna, soprattutto per il fatto che, un gran numero di pazienti arriva su un tavolo operatorio solamente dopo aver precedentemente eseguito una diagnosi nel reparto di medicina interna e esami radiografici. Le aree più interessate dalla chirurgia dei tessuti molli sono la chirurgia addominale e la chirurgia sugli organi nella cavità toracica. Volendo citare alcune malattie dell’addome e della parete addominale che sono trattate chirurgicamente sono i corpi estranei nello stomaco e intestino, tumori gastrointestinali, tumori al fegato e del sistema biliare, apparati genitali sani in caso di sterilizzazione o castrazione, oppure infiammazione, tumori dell’ovaio e dell’utero, calcoli urinali, tutti i tipi di ernia sia a seguito di lesioni o di natura spontanea, l’ernia del diaframma a conseguenza di infortuni o in casi rari anche congenita, incisura vertebrale, ernia perineale, ernia ombelicale e ernie nate a seguito di incidenti. Il chirurgo dei tessuti molli opera nel torace i difetti congeniti ai vasi sanguigni, tumore della parete toracica o polmonare, tumori di allargamento mediastinico. La chirurgia dei tessuti molli comprende anche il trattamento chirurgico di ferite, molto frequente soprattutto nei piccoli animali. Questo settore, oggi in grande sviluppo, comprende sempre più la ricostruzione e la chirurgia plastica.

Un settore di notevole importanza per il chirurgo dei tessuti molli è il tratto respiratorio superiore, gola, naso e apparecchio acustico. Possiamo tranquillamente affermare che a tutt’oggi un gran numero di cani e gatti sono lasciati a convivere con infezioni croniche e inguaribili al condotto uditivo e all’orecchio medio, senza aver mai avuto la possibilità di avere un intervento chirurgico, soprattutto causa il livello relativamente elevato di complessità in questi tipi di interventi.

Nonostante il fatto che la chirurgia dei tessuti molli comprende anche la chirurgia oncologica, la ricostruzione e la chirurgia plastica, ancora oggi questo è il settore più ampio della chirurgia veterinaria.





spacer
spacer
Uredi nogo